News- Spazi di creatività

News- Spazi di creatività

News

intervallo









La comunicazione ai tempi del virus 04|05|20
Abbiamo scelto di osservare quel che è successo e succede on line e di non contribuire ad affollare la scena, ma non andiamo controcorrente, anzi.
Offline da attori protagonisti, ma online come fruitori di contenuti di qualità.
Abbiamo pensato ad un differente modo di guardare la realtà, iniziando a leggere dal basso verso l'alto.

intervallo



#Intervallo 26|03|20


#Intervallo è il progetto lanciato da Combo Studios Srl e CIA’T Studio Srl per raccontare il momento che stiamo vivendo.
Intervallo è uno short film collettivo in cui narrare i nostri qui e ora. 
Com’era lo sappiamo, forse ci piaceva, ma come sarà no. Chi eravamo prima del virus? Ma, soprattutto, chi saremo?
Siamo nel bel mezzo di una “selva oscura”, volendo scomodare il Poeta.
Ma è, appunto, questo “Intervallo virale”, che colpisce in modo diverso ognuno di noi, che dobbiamo riuscire a narrare. Come?
Sollecitando i creativi, che non sono mai davvero in quarantena, a mettersi in gioco per partecipare alla produzione di una testimonianza, diffusa, collettiva, autentica.
Due i binari su cui potranno correre parallele le nostre impressioni, suggestioni: l’audio ed il video.
Si potrà girare l’istantanea dell’Intervallo, di ora, di quel che si vede e di quello che non c’è, liberamente, con una foto, un disegno, un filmato, anche con un video reading.
Pochi secondi di vita perché, sì, siamo vivi.
I musici potranno impugnare le chitarre, le arpe, i bassi, battere i tamburi e i piatti, soffiare nelle trombe, nei sax, nelle armoniche, nei flauti, sfiorare il piano, dare vita alla musica, inedita, che si agita e monta dentro.
I musici potranno anche filmare la loro esecuzione.

È così che costruiremo, insieme, l’antologia delle immagini e dei suoni dell’intervallo
.
Per informazioni più dettagliate Clicca qui o segui l'evento sulla nostra pagina social Facebook
Scade il 10 Aprile 2020.

La devianza giovanile è uno dei problemi. Contrastare la povertà educativa minorile è un processo importante da attivare. E' online il sesto bando promosso da Con i Bambini, rivolto ai minori tra i 10-17 anni. A disposizione 15 milioni di euro per contrastare il fenomeno della devianza minorile, attivando tutta la "comunità educante". Scade l'8 aprile 2020. 

teatro_pubblico_pugliese




Grammatiche 17|01|20
Nel cuore del quartiere Candelaro di Foggia, nel borgo di Biccari, in area 167 di Lucera. È lì che il progetto "Grammatiche", finanziato da "Periferie al centro" - intervento di inclusione culturale e sociale della Regione Puglia - è stato immaginato ed è lì che si snoderà. Capofila l'associazione Frentania Teatri in partenariato con APS Follow Us, Teresa Mariano consulenze artistiche e culturali, Spazio Baol. Prezioso il sostegno di APS Sacro Cuore, della Congregazione Salesiana e dei Comuni di Foggia e di Biccari.

VIOLA@at  un progetto finanziato dalla mis. 9.5 del Por Puglia 2014-2020, rivolto a 18 donne vittime di violenza. E' stato illustrato il 16 Dicembre 2019 a San Severo con il Sindaco Francesco Miglio, l'Assessora Simona Venditti, il presidente di Smile Puglia, Antonio De Maso e la presidente del Centro Antiviolenza Il Filo di Arianna.
VIOLA@at 16|12|19
VIOLA@at è un progetto finanziato dalla mis. 9.5 del Por Puglia 2014-2020, rivolto a 18 donne vittime di violenza. E' un percorso formativo che consentirà la presa in carico delle donne. E' stato presentato il 16 dicembre 2019, a San Severo con il Sindaco Francesco Miglio, l'Assessora Simona Venditti, il presidente di Smile Puglia, Antonio De Maso e la presidente del Centro Antiviolenza Il Filo di Arianna, Rosaria Capozzi.